Home > Articoli > Creare un sito di successo > Aumentare i contatti eliminando pagine

Come aumentare i contatti eliminando pagine dal sito

Realizzazione Siti Web - Home Page Viasetti          Realizzazione Siti Web - Menu studio Viasetti
Testimonianze Clienti Viasetti - creazione siti web          Contatti - studio Viasetti - creazione e posizionamento siti web
Articoli sui siti ecommerce          Segui Studio Viasetti - creazione siti web - su Facebook

         

Eliminare pagine dal sito per aumentare i contatti

Aumentando le pagine di un qualsiasi sito, se le nuove pagine hanno contenuti testuali originali, aumenterà il numero dei visitatori. Su questo non c'è alcun dubbio. Ciò però non significa che aumenteranno anche i contatti e gli ordini, anzi, potrebbe accadere il contrario.

Come mai potrebbero diminuire i contatti?

Se le nuove pagine si limitano a soddisfare le richieste dei visitatori, dando loro le informazioni che stanno cercando senza motivarli a contattarci o a visitare altre pagine del sito, questi ultimi potrebbero abbandonare il sito dopo aver consultato la pagina trovata in Google.

Può sembrare un controsenso ma è esattamente ciò che succede alla quasi totalità dei siti. Più una pagina fornisce informazioni dettagliate sull'argomento che il visitatore sta cercando, più quest'ultimo sarà tentato di abbandonare il sito dopo aver letto la pagina.

Il sito che state guardando in questo momento, sino a metà Aprile 2011, aveva 230 pagine. Verso la fine di Aprile ho deciso, dopo anni di tentennamenti, di eliminare 60 pagine. Ora il sito ne ha 170.

Ho tagliato i rami secchi:

  • pagine che erano più utili ai nostri concorrenti che ai potenziali clienti
  • pagine che parlavano di corsi di formazione Office, corsi che ci vengono richiesti sempre meno frequentemente e che ormai costituiscono una parte irrilevante del nostro fatturato
  • pagine che parlavano di argomenti non più attuali

 

Ho ovviamente anche revisionato il menù di navigazione per adeguarlo alla nuova struttura del sito.

Quali sono stati i risultati?

  • Il posizionamento del sito, per quanto riguarda alcune delle keyword più importanti per la nostra attività, è migliorato guadagnando alcune posizioni. Con certi termini è passato dalla seconda alla prima pagina di Google. Con alcuni termini (presenti essenzialmente sulle pagine eliminate) ha invece perso posizioni, ma si tratta di keyword relative ad argomenti raramente cercati dai nostri potenziali clienti.
  • I visitatori sono diminuiti del 5%, ma le pagine viste da ogni visitatore sono aumentate del 20%.
  • Il tempo medio trascorso dai visitatori sul sito è aumentato del 26%.
  • I contatti (richieste di preventivi per la realizzazione /posizionamento di siti web) sono aumentati del 25%.
  • la fidelizzazione (visitatori che ritornano sul sito) è aumentata del 3%. Abbiamo in sostanza 60 utenti in più al giorno che ritornano a visitare il sito.

 

Conclusioni

raffronto vecchio/nuovo sito sito con 230 pagine sito con 170 pagine differenza
N. visitatori/giorno 2.056 1.946 -5%
N. di pagine viste 4.143 4.975 +20%
durata media/visita 89 sec. 112 sec. +26%
visitatori che ritornano 11% 14% +3%
N. contatti settimanali 17 21 +25%

 

Faccio presente che il miglioramento dei risultati non è dovuto soltanto all'eliminazione dei "rami secchi" ma anche alla attualizzazione di alcuni degli argomenti presenti sul sito.

Questi dati ci danno un'ulteriore dimostrazione (un'altra dimostrazione la trovate nella pagina Case History) che non sempre avere più visite significa avere più contatti.

Capisco che quando qualcuno ti chiede: "cosa hai fatto oggi per il tuo sito?" e gli rispondi di aver fatto 10 nuove pagine fa un effetto diverso che dirgli che hai eliminato 10 pagine, ma talvolta è preferibile utilizzare il proprio tempo e le proprie risorse finanziarie per migliorare i contenuti esistenti piuttosto che creare nuove pagine.

Gianfranco Viasetti

22 Luglio 2012

 

 

©2016 Studio Viasetti | Realizzazione siti web di successo | Posizionamento siti

zona operativa: milano - brescia - bergamo - verona - vicenza - padova - treviso - venezia - varese - torino - modena - bologna - parma - firenze - torino - livorno - pisa - napoli - roma - catania - lugano

Torna a inizio pagina