Home > Articoli > Errori da evitare  > I visitatori hanno fretta di trovare ciò che vogliono

Quanto rimangono i visitatori sulle pagine di un sito?

Articolo di Gianfranco Viasetti del 19/09/2011

 

Realizzazione Siti Web - Home Page Viasetti          Realizzazione Siti Web - Menu studio Viasetti
Le opinioni dei nostri clienti - Testimonianze          Contatti - studio Viasetti - creazione e posizionamento siti web
articli sulla User Experience          Segui Studio Viasetti - creazione siti web - su Facebook

 

Jakob Nielsen, il 12 Settembre 2011 ha scritto un interessante articolo in cui riporta i risultati di test effettuati da Microsoft Research sul comportamento degli utenti quando visitano un sito web. L'articolo originale lo trovate qui: http://www.useit.com/alertbox/page-abandonment-time.html

Per quanto tempo gli utenti rimangono nelle pagine di un sito web?

Gli utenti spesso lasciano le pagine di un sito Web in 10-20 secondi, ma le pagine con una proposta chiara e di valore possono mantenere l'attenzione degli utenti per molto più tempo.

Per quanto tempo gli utenti rimangono in una pagina Web prima di uscire?

E' una domanda che da sempre i titolari di un sito (e anche molti webmaster) si pongono, ma la risposta è sempre la stessa:

ci rimangono poco tempo: la visita dura in media meno di un minuto.

Poiché gli utenti sono sempre di corsa quando consultano un sito, hanno tempo di leggere solo un quarto del testo nelle pagine realmente visitare (per non parlare di tutti quelli che leggono solo 2 o 3 righe). Quindi, a meno che la tua scrittura sia straordinariamente chiara e focalizzata sull'argomento che interessa al visitatore, solo una piccola parte di ciò che dici sul tuo sito verrà letta.

Tuttavia, pur essendo gli utenti sempre di fretta, il tempo che trascorrono sulle singole pagine di un sito è molto variabile: a volte rimbalzano immediatamente altrove, altre volte si fermano su una pagina per molto più di un minuto. Considerato ciò, la media non è il modo più proficuo di analizzare i comportamenti degli utenti. Gli utenti sono esseri umani - i loro comportamenti sono molto variabili e non sono misurabili con un unico numero.

E' raro che le persone si soffermino a lungo sulle pagine Web, ma quando gli utenti decidono che il contenuto di una pagina è prezioso, rimangono più tempo, ed è ovvio che sia così.

I primi 10 secondi sono i più critici!

I primi 10 secondi della visita di una pagina sono i più critici per la decisione degli utenti di rimanere o andarsene. Le probabilità che escano sono molto elevate nel corso di questi primi secondi perché gli utenti, dopo aver subito innumerevoli pagine Web progettate male e prive di informazioni utili, sono estremamente scettici.

Gli utenti sanno che la maggior parte delle pagine sono inutili

Gli utenti sanno che la maggior parte delle pagine Web sono inutili e si comportano di conseguenza per evitare di sprecare più tempo di quello strettamente necessario su pagine fatte male o prive di informazioni a loro utili.

Se la pagina Web sopravvive a questi primi 10 secondi di giudizio, gli utenti cominceranno a guardarsi attorno, leggeranno il resto, guarderanno i link ed entreranno nelle pagine interne del sito. Tuttavia, sarà ancora abbastanza probabile che lascino il sito durante i successivi 20 secondi.

Solo dopo che gli utenti avranno soggiornato in una pagina per circa 30 secondi diventerà molto probabile che continuino la navigazione. Ogni ulteriore secondo ci saranno utenti che abbandoneranno il sito, ma ad un ritmo molto più lento che durante i primi 30 secondi.

In conclusione, se riusciamo a convincere gli utenti a rimanere nella nostra pagina per almeno mezzo minuto, abbiamo buone probabilità che rimangano più a lungo, spesso 2 minuti o più, il che, parlando di web, è un'eternità.

Esistono quindi due casi:

• pagine cattive, che vengono tagliate fuori in pochi secondi

• Pagine buone, che possono trattenere il visitatore un paio di minuti.

Se una pagina è buona o cattiva viene deciso da ogni singolo visitatore nel corso dei primi secondi. Le implicazioni per quanto riguarda la progettazione sono chiare:

per guadagnare qualche minuto di attenzione degli utenti, è necessario comunicare chiaramente il valore della nostra proposta entro 10 secondi. Far sprecare ai visitatori questi importantissimi 10 secondi per mostrar loro il nostro logo che gira o comunque pagine prive di informazioni utili significa perderli.

 

 

©2016 Studio Viasetti | Realizzazione siti web di successo | Posizionamento siti

zona operativa: milano - brescia - bergamo - verona - vicenza - padova - treviso - venezia - varese - torino - modena - bologna - parma - firenze - torino - livorno - pisa - napoli - roma - catania - lugano

realizzazione siti web studio viasetti: brescia - milano