Home > Articoli > Tutto sui siti e-commerce > Quanto vendono i siti ecommerce?

Quanto fatturano i siti ecommerce in Italia?

 

Realizzazione Siti Web - Home Page Viasetti          Realizzazione Siti Web - Menu studio Viasetti
Le opinioni dei nostri clienti - Testimonianze          Articoli sui siti ecommerce
Segui Studio Viasetti - creazione siti web - su Facebook          Contatti - studio Viasetti - creazione e posizionamento siti web

 

Autore: - Articolo scritto il 28 Gennaio 2015

Tutti dicono che il fatturato dell'ecommerce è in aumento

Non lo metto in dubbio. Ma se il fatturato annuo dell'ecommerce nel 2014 è aumentato dell'8% mentre i siti ecommerce aperti sono aumentati del 22% significa che in media ogni ecommerce ha perso il 14%. In realtà le cose, come vedremo, sono anche peggio.

Ci sono sempre più utenti che acquistano online, è verissimo. Ma provate a chiedere loro da CHI acquistano.

Acquistano da Amazon, Zalando, Alibaba... oppure da siti sconosciuti che sono in cinquantesima pagina su Google, dove molto probabilmente finirà il sito che state pensando di aprire?

La crescita dell'ecommerce sta per finire

Dal grafico seguente (fonte: Casaleggio Associati) vediamo che il fatturato ecommerce in Italia, nel 2014, è aumentato solo dell'8% rispetto all'anno precedente. Siamo ben lontani dagli aumenti annui del 43/58% del 2009-2010. Forse ci stiamo avvicinando alla saturazione.

incremento ecommerce in Italia

Nessuno sa con precisione quanti siano i siti ecommerce esistenti in Italia in quanto molti non vengono dichiarati, pensiamo solo ai tanti privati senza P.IVA che hanno un sito ecommerce.

Un dato però lo abbiamo. NewCart.it vende piattaforme per siti ecommerce e sul loro sito c'è la seguente tabella, o meglio, c'era fino ad un mese fa. Ora l'hanno sostituita con una tabella riportante i dati aggiornati al 2014.

Fatturato dei siti NewCart

quanto guadagna un sito ecommerce in media

L'ecommerce è il futuro e il suo incremento è straordinario!

Questa frase la sento dire e la leggo tutti giorni. Ed ogni volta mi chiedo se non è ora di togliersi il paraocchi e di analizzare i dati reali, i quali presentano uno scenario molto deludente. Finiamola di citare il successo di Amazon e company e guadiamoci attorno. Certe frasi mi ricordano quelle dei tanti "esperti" che su Punto Informatico, dieci anni fa si mostravano sicuri che nel giro di un paio d'anni Windows sarebbe morto, la Microsoft fallita e tutti avremmo avuto Linux sul nostro desktop, a casa e in ufficio:-) "Sto installando Linux sui PC di tutti gli amici", dicevano 12 o 13 anni fa gli esperti frequentatori abituali di PI. I casi sono due: o queste persone hanno pochissimi amici (cosa probabile), oppure gli amici hanno mandato a quel paese Linux e l'amico smanettone, ed hanno reinstallato Windows. In caso contrario il SO della Microsoft si sarebbe estinto e vedremmo Linux su quasi tutti i PC.

Guardiamo i numeri di Newcart del 2013 e 2014, e facciamo due conti

Confrontando le 2 tabelle notiamo che il numero degli e-shop di questa azienda sono aumentati in un anno del 19%. E' un boom, diranno molti. Ma andiamo avanti nell'analisi dei dati. Il fatturato globale dei suoi ecommerce è DIMINUITO del 12%.

Poco male, dirà qualcuno, è la crisi...

Vogliamo andare a vedere quanto ha fatturato in media uno dei loro ecommerce?

18 milioni/4.000 siti= 4.500 euro/anno.

4.500 euro/anno di fatturato vi sembra buono? Vi sembra accettabile?

Qualcuno potrebbe pensare: piuttosto di niente, è un modo per arrotondare lo stipendio. Ma scherziamo? Stiamo parlando di FATTURATO, non di GUADAGNO.

Il guadagno è probabilmente inferiore al 15% del fatturato in quanto sappiamo che i siti ecommerce devono tener i prezzi molto più bassi dei negozi fisici, e più bassi di molti altri competitor online. Il guadagno medio LORDO ipotizzato risulta quindi essere di 650 euro/anno. 55 euro al mese. Guadagno LORDO, non netto. Con questi soldi non riescono nemmeno a pagare il commercialista. E le tasse? Non ci sono? E il costo per la gestione del sito?

Ci sarà sempre più gente che acquisterà online, di sicuro!

Sono più che certo che ogni anno che passa ci saranno sempre più utenti che acquisteranno online. Ma acquisteranno su Amazon, Zalando, eBay, Alibaba... non sul vostro sito. Non su un sito che si trova alla duecentocinquantesima pagina di Google. Ed io sono uno di loro. Acquisto almeno un libro alla settimana su Amazon. Amo i siti ecommerce. Amo la possibilità di poter iniziare a leggere un ebook dopo soli 3 minuti che l'ho pagato.

 

Altri articoli utili sui siti e-commerce:

Pagine Consigliate

 

 

 

 

©2016 Studio Viasetti | Realizzazione siti web di successo

zona operativa: milano - brescia - bergamo - verona - vicenza - padova - treviso - venezia - varese - torino - modena - bologna - parma - firenze - torino - livorno - pisa - napoli - roma - catania - lugano - new york

Torna a inizio pagina