Home Page > La nostra Mission > Perché le grandi aziende non si rivolgono a noi

Perché non lavoriamo per le grandi aziende

Realizzazione Siti Web - Home Page Viasetti          Realizzazione Siti Web - Menu studio Viasetti
Testimonianze Clienti Viasetti - creazione siti web          Contatti - studio Viasetti - creazione e posizionamento siti web

Perché non ci sono grandi aziende tra i nostri clienti

Articolo di - 31 Agosto 2015

 

Perché non lavoriamo con le grandi aziende 

 

Qualche giorno fa un Consulente Aziendale mi ha posto la seguente domanda:

Come mai non vedo grandi aziende tra i vostri clienti? Ho notato che la maggior parte delle aziende per cui lavorate sono realtà medio-piccole o locali se non prettamente quasi, talora regionali. Ritengo che sia più facile posizionare questi soggetti rispetto a realtà con respiro più ampio, che hanno ambizioni a livello nazionale nonché fuori confine. Pertanto le sarei grato di un parere a riguardo.

Naturalmente ho risposto subito al mittente, ma ho deciso di farlo anche pubblicamente su questa pagina, in quanto la risposta potrebbe interessare ad altri nostri visitatori o potenziali clienti.

Il problema del posizionamento esiste, ma è superabile

E' vero che in genere è più facile posizionare in Google siti di professionisti o piccole aziende che lavorano a livello provinciale, ma abbiamo posizionato in prima pagina diversi siti web a livello nazionale ed anche internazionale. Ne cito solo qualcuno:

www.bacchedigojibio.it

www.protesiginocchioanca.com

www.lettinidaspiaggia.it (posizionato anche in Francia e Spagna)

www.lacibekpressofusione.it (posizionato anche in Germania e Svezia)

www.bathsystem.it (posizionato anche in UK, USA ed altri paesi con "Prefabricated bathroom" ed altre keyword)

A volte è più facile posizionare un'azienda a livello internazionale che un professionista a livello provinciale.

Per posizionare ad esempio il sito di uno psicologo che opera su Milano in prima pagina con le keyword "psicologo Milano" e "psicologi Milano" ci sono voluti 6 mesi.

Abbiamo impiegato molto meno tempo a posizionare in Europa i siti citati sopra.

Le difficoltà dipendono non solo dal numero dei competitor che operano nelle zone di nostro interesse, ma anche da tanti altri fattori, alcuni dei quali spiegati in questo articolo:

http://www.viasetti.it/articoli/posizionamento-siti-web/come-fa-un-sito-ad-essere-al-primo-posto.htm

I motivi per cui non ci sono grandi aziende tra i nostri clienti sono altri.

Perché le grandi aziende non si rivolgono a noi?

Qualcuno potrebbe pensare: perché le grandi aziende non hanno i problemi di budget di una piccola azienda e quindi non badano a spese e si rivolgono a web agency blasonate e note a livello internazionale!

Sicuri che sia così?

Conosco piccoli imprenditori che hanno investito 50/70/140.000 euro per il loro sito web; molto più di quanto abbiano investito o siano disposte ad investire alcune grandi aziende. Alcuni dei piccoli imprenditori che ci contattano hanno a disposizione, per il sito, budget di qualche decina di migliaia di euro. Ne trovate qualcuno sulla pagina http://www.viasetti.it/articoli/siti-e-commerce/aprire-un-e-commerce-commenti.htm

No, il problema non è il budget, non sempre almeno. I motivi per cui difficilmente troverete grandi aziende tra i nostri 500 clienti sono altri. Vediamoli.

Le grandi aziende non cercano il "webmaster" in Google

Le grandi aziende, i brand noti, non vanno in Google a cercare chi "fa siti web", non fanno ricerche del tipo "realizzazione siti web", "posizionamento siti web" o similari. E non è solo una mia opinione personale. Ne ho avuto la conferma anche dall'analisi degli IP dei visitatori fornitaci da appositi software in grado di identificare, anche se non sempre, il nome dell'azienda che ci visita.

Le grandi aziende non visitano il nostro sito, nonostante si trovi ai primi posti con diverse keyword significative. Non lo trovano per il semplice fatto che non cercano web agency o seo in Google! E noi non andiamo a cercare loro.

Le grandi aziende hanno già i loro consulenti, agenzie di pubblicità, esperti in comunicazione, media advertising, marketing e immagine, e se hanno bisogno di un sito si rivolgono a loro. Non cercano in Google!

Da noi arriva chi cerca in Google termini quali "posizionamento siti web", "realizzazione siti web", "come creare un sito di successo", "come fare un sito ecommerce", ecc.. ecc.. Tutti termini con cui il nostro sito è ai primi posti. E questo a noi, basta e avanza.

Le grandi aziende non ci interessano

Il nostro modus operandi e la nostra filosofia progettuale sono incompatibili con la struttura organizzativa tipica delle grandi aziende. In altre parole noi non lavoriamo volentieri per le grandi aziende.

Ci è capitato qualche volta che aziende medio-grandi ci incaricassero di realizzare il loro sito web istituzionale. A parte un paio di casi, alla fine abbiamo gettato la spugna. Troppe riunioni per discutere di aspetti insignificanti. Troppe discussioni con personaggi che di siti web non sanno nulla ma che vorrebbero insegnarci come farli. Troppi vincoli da parte loro e troppi da parte nostra che non si incontravano.

Una grande azienda in genere ha consulenti esterni di marketing e comunicazione e, al proprio interno, grafici ed altre risorse che vorrebbe, giustamente, far interagire con chi si sta occupando del loro sito web.

Questo a noi non sta bene. Come abbiamo scritto in altre pagine di questo sito, noi accettiamo un incarico solo se il cliente ci dà "carta bianca" per la progettazione e realizzazione del sito. Non vogliamo che altre persone, al suo interno o esterno, "esperti di comunicazione e di immagine" o di grafica per biglietti da visita e brochure, ci dicano come dovremmo lavorare, come dovremmo progettare e creare il sito.

Il cliente deve limitarsi a dirci quali sono i suoi obiettivi e qual è il budget disponibile per il progetto. Saremo noi a chiedere poi le altre informazioni che ci servono. Solo in questo modo riusciamo ad ottenere quei risultati che chiunque può verificare leggendo le testimonianze dei nostri clienti o consultando la pagina dei siti realizzati.

Mi rendo conto che a tutti non può star bene questo nostro modo di operare, specialmente alle grandi aziende, ma pazienza, ce ne facciamo una ragione:)

Se un grafico o un web designer ci presenta un layout del sito e ci dice "lo vorremmo così", il menù lo vorremmo in questo modo, nella home page non ci deve essere testo ma solo questa immagine, ecc, ecc.., accettando la sua impostazione, quasi sicuramente andremmo incontro ad un fallimento.

I motivi sono tanti e sapendo che queste pagine vengono lette anche da molti nostri competitor, non intendiamo rivelarli tutti. Ne abbiamo comunque parlato in alcuni articoli presenti sul sito ma, ripeto, essendo a conoscenza che molti competitor (web agency, web designer, webmaster, SEO, SEM) consultano assiduamente il nostro sito web alla ricerca di idee, qualcosa dovremo pur tenerci per noi:)

Non abbiamo segreti per quanto riguarda il nostro modo di lavorare, tuttavia certe informazioni siamo disponibili a condividerle con i clienti, non con i concorrenti.

A questo proposito ho scritto un articolo: "dire o non dire"
http://www.viasetti.it/mission/dare-informazioni-utili-ai-clienti-non-ai-concorrenti.htm

 

Gianfranco Viasetti

Pagine Consigliate

zona operativa: milano - brescia - bergamo - verona - vicenza - padova - treviso - venezia - varese - torino - modena - bologna - parma - firenze - torino - livorno - pisa - napoli - roma - catania - lugano - miami - new york - madrid

 

©2016 Studio Viasetti | Realizzazione siti web | Posizionamento siti

 

Torna a inizio pagina