Home Page > Mission > Sito statico vs sito dinamico

Meglio un sito statico o un sito dinamico?

Se fate questa domanda ad un webmaster probabilmente vi risponderà che i siti statici non servono più a nessuno

 

Realizzazione Siti Web - Home Page Viasetti          Realizzazione Siti Web - Menu studio Viasetti
Testimonianze Clienti Viasetti - creazione siti web          Contatti - studio Viasetti - creazione e posizionamento siti web

 

Noi ogni giorno dimostriamo il contrario. I nostri siti statici servono, e come servono! Basta leggere le testimonianze dei nostri clienti per rendersene conto.

Domande e risposte sui siti statici e dinamici

Come mai un vostro sito di 10 pagine costa il doppio di quanto fanno spendere quasi tutti i vostri concorrenti per farne uno di 50 pagine?

Perché i nostri siti sono rigorosamente statici mentre i siti che quasi tutti i nostri competitor vi propongono sono siti dinamici, basati su CMS come joomla o wordpress.

E allora? Non é un vantaggio avere un sito dinamico anziché uno statico?

Per chi lo fa sicuramente è un vantaggio. Possono in mezza giornata crearvi in maniera pressoché automatica e con un template acquistato per pochi euro un sito di 50 pagine (praticamente vuote però).
Anche per voi potrebbe essere un vantaggio, a condizione che vi sia indispensabile un sito dinamico, che abbiate voglia di perderci ore per aggiornarlo e che non vi interessi se nessuno lo troverà mai nei motori:-)

Mi sfugge qualcosa... Tutti dicono che i siti statici non servono più a nulla, che oggi un sito deve interagire con i social network e con i visitatori..

Tutti chi? I nostri competitor? A noi interessa ciò che dicono i nostri clienti, non i nostri competitor. Le testimonianze dei nostri clienti sui risultati ottenuti grazie ai nostri siti statici chiunque può leggerle. E, contrariamente a quelle presenti su molti siti, può verificarle.

Io ho sempre letto che è più facile e veloce creare un sito statico anziché uno dinamico...

Sì, anch'io leggo sempre questa affermazione sui blog, sui forum e sui siti dei nostri competitor. Il fatto che lo dicano non significa necessariamente che sia vero.

Con 1and1 ad esempio puoi creare un inutile sito dinamico di 5 pagine in mezz'ora (loro dicono in 5 minuti). Creare un sito statico utile di 5 pagine può richiedere giorni di lavoro. Sto parlando di un sito che serva per trovare clienti e per incrementare il proprio reddito, non di un sito inutile. Anche un sito statico infatti può essere un sito inutile. La rete è piena di siti inutili e possono essere statici, dinamici o ecommerce. Probabilmente gli ecommerce, come numero, superano qualsiasi altra tipologia di siti per inutilità.

In sostanza state dicendo che i vostri siti costano di più perché sono statici anziché dinamici?

Questo è uno dei motivi, ma non l'unico. Costano di più perché grazie al nostro background ed alla nostra filosofia progettuale creiamo siti che si trovano nei motori con keyword utili per procurare clienti e reddito. E comunque c'è chi li fa pagare molto più di noi senza far ottenere alcun reddito ai loro clienti. Leggete questa pagina e capirete cosa intendiamo dire.

Quindi secondo voi un sito dinamico non serve?

Mai affermato questo! In alcuni casi un sito dinamico è indispensabile! Vediamo qualche esempio:

  • siti ecommerce
  • siti di annunci
  • siti per la vendita online di biglietti, viaggi, coupon
  • portali turistici/immobiliari
  • siti che devono essere aggiornarli quatidianamente
  • siti aggregatori di notizie
  • siti comparatori di prezzi

Se vi serve uno dei suddetti siti avete bisogno di un sito dinamico!

Quindi, se ho bisogno di un sito del genere voi non lo fate?

No, non lo facciamo. In questo caso dovrete rivolgervi ad un nostro competitor e non vi sarà difficile trovarlo. Tutti li fanno!

D'accordo. Ma avrò dei risultati?

Ne dubito. In questi casi avete milioni di concorrenti da superare in qualsiasi settore operiate (zalando, casa.it, immobiliare.it, trivago.it, subito.it, ciao.it, matrimonio.it, alibaba.com, ebay.it, groupon.it, solo per citarne qualcuno... e si tratta di siti e portali con milioni di pagine e che hanno investito e investono centinaia di migliaia di euro, in alcuni casi milioni di euro). A meno che abbiate a disposizione simili budget le probabilità di successo sono quasi zero.

Ma quali attività non richiedono un sito dinamico?

Quasi tutte quelle non elencate sopra. Se consultate la pagina dei siti da noi realizzati, i siti che vedete sono tutti siti che NON richiedono un sito dinamico.

A titolo di esempio cito qualche attività che non richiede un sito dinamico e che avrà benefici da un nostro sito statico:

Come vedete sono molte di più le attività che ottengono benefici da un sito statico piuttosto che da un sito dinamico, eppure in rete quasi tutti i siti relativi alle suddette attività sono dinamici e introvabili. Evidentemente chi li ha realizzati è riuscito a convincere i clienti che un sito dinamico e magari facebook friendly era meglio:-)

Il 97% dei siti statici creati da noi è in prima pagina su Google con almeno una keyword significativa per trovare clienti. Il 92% con più keyword. Per verificare consultare pagina dei siti da noi realizzati.

Posso aggiornare da solo un sito statico creato da voi?

Tecnicamente sì.

Quando osservate un nostro sito, tutto ciò che vedete online è tutto ciò che abbiamo fatto; non ci sono file nascosti, non c'è programmazione o database lato server, non c'è nulla di compilato. Non ci sono routine in Flash, Java, Javascript. E' tutto completamente trasparente e modificabile da chiunque conosca l'HTML o, se non lo conosce, sia in grado di utilizzare uno dei tanti editor HTML disponibili anche gratuitamente in rete. Noi ad esempio utilizziamo Microsoft Expression Web.

Il problema vero è un altro.

I siti creati da noi hanno una grande visibilità nei motori di ricerca (fattore determinante per il loro successo). Ma se il 97% dei nostri siti si trova in prima pagina su Google non per puro caso e nemmeno perché abbiamo una bacchetta magica. Sono in prima pagina esclusivamente perché vengono ottimizzati per i motori sin dalle fasi di progettazione e di realizzazione.

Ciò significa che ogni paragrafo, ogni frase, ogni titolo o sottotitolo, ogni immagine (nome del file, descrizione e posizione nella pagina), ogni voce di menù, ogni pagina nel suo insieme, vengono creati o elaborati al fine di ottenere la massima ottimizzazione possibile per la corretta indicizzazione nei motori con determinate keyword.

Se qualcuno che non ha la nostra esperienza per quanto riguarda l'ottimizzazione per i motori (e stiamo parlando di quasi 20 anni di esperienza), modifica qualcosa nelle pagine create da noi, cambia, elimina o aggiunge immagini, descrizioni o testo, immancabilmente l'ottimizzazione originale verrà compromessa e di conseguenza il sito perderà quasi certamente posizioni nei motori.

Questo problema ovviamente esiste per qualsiasi tipologia di siti, non solo per i siti statici.

Da quanto appena detto è facile capire che i nostri siti possono in teoria essere modificati e aggiornati facilmente da chiunque, ma in pratica è preferibile far eseguire a noi questo lavoro per evitare di penalizzare il posizionamento acquisito.

Capito, ma quanto mi costa far aggiornare il sito da voi?

Dipende dal numero e dalla consistenza degli aggiornamenti annui. Nella maggioranza dei casi i nostri siti non richiedono aggiornamenti. Nel 25/30% dei casi sono invece richiesti piccoli aggiornamenti periodici. 3 o 4 aggiornamenti annui (sostituzione o aggiunta di alcune immagini e di relative descrizioni, aggiornamento dei prezzi se presenti, modifica o aggiunta di qualche paragrafo di testo). Il costo di tali aggiornamenti difficilmente supera i 10 euro mensili (120 euro/anno).

 

Pagine Consigliate

 

©2016 Studio Viasetti | Realizzazione siti e posizionamento

zona operativa: milano - brescia - bergamo - verona - vicenza - padova - treviso - venezia - varese - torino - modena - bologna - parma - firenze - torino - livorno - pisa - napoli - roma - catania - lugano