Le attività sono tutte uguali. Balle!

siti per professionisti

Sui siti degli “esperti” che vendono corsi di vendita, di copy o di marketing leggo spesso “smettila di usare la scusa che la tua attività è diversa dalle altre. Tutti possono vendere se sanno come fare!”

C’è stato un periodo in cui anch’io credevo fosse vero. Ma nel corso degli anni ho dovuto ricredermi. Purtroppo non è così e tale affermazione serve solo per vendere costosi - e spesso inutili - corsi a tutti.

Se parliamo di siti web esistono attività che possono trarre benefici dalla presenza online ed altre che ne sono immuni, o quasi.

Ecco perché, nonostante la mia buona volontà e la lunga esperienza, mi è impossibile fornire su questa pagina – e sull’intero sito – informazioni che siano utili a chiunque intenda incrementare il proprio business con un sito web, anche se creato da noi con una formula esclusiva collaudata da anni.

Ogni attività va analizzata con attenzione, basandosi su dati conosciuti, per prevedere se il sito porterà o meno i risultati desiderati.

Molto dipende da ciò che fai e dalla località dove operi.

Qualcuno starà storcendo il naso leggendo questa frase.

“Io voglio vendere online in tutta Italia (o in tutta Europa) quindi la località non mi interessa”.

Vuoi fare concorrenza ad Amazon? Auguri!

Magari prima di partire chiediti perché mai qualcuno, ammesso trovi il tuo sito, dovrebbe acquistare da te anziché da Amazon o da altri noti marketplace che hanno investito miliardi nei loro progetti.
Come dici? Il tuo prodotto Amazon non lo vende o i tuoi prezzi sono più bassi?

A meno che tu abbia individuato una super nicchia che abbia un mercato (sempre più difficile da trovare) stai certo che Amazon ci arriverà presto.
Dammi retta, lascia perdere l’ecommerce. Le probabilità di successo sono irrisorie. Migliaia di titolari di siti ecommerce me l’hanno confermato, e centinaia chiudono ogni giorno.

Ma allora cosa posso fare per trovare clienti con un sito web?

Devi fare un’attività che la gente cerchi in internet, possibilmente nella tua zona.

Ho detto molte volte che per trovare clienti bisogna riuscire a differenziarsi dai competitor, a farci percepire come unici, come un’autorità nel nostro settore. E su questa pagina trovi suggerimenti preziosi su come fare.

Ma non sempre è indispensabile farlo.

Ti faccio un esempio dove non serve farsi percepire come esperto per essere contattato.

IL CASO DEL POSATORE DI PARQUET

Qualche anno fa un artigiano di Brescia, che si occupa di installazione e riparazione di parquet, mi chiese un preventivo per posizionare in prima pagina il sito che si era fatto fare e che nessuno trovava. “In un anno non ho ricevuto nemmeno una telefonata” – mi disse.

Gli dissi che avrei dovuto rifare il sito da zero, ma lui mi rispose che voleva mantenere il suo perché “gli piaceva la grafica”. Era il tipico sito in Wordpress. Inoltre – mi disse – come faccio ad essere sicuro che il sito che mi farai finirà in prima pagina cercando “parquet Brescia”?

Feci per prova un minisito di un paio di pagine con testi scritti a casaccio e qualche fotografia. Nel giro di un mese finì in prima pagina e da allora ricevo almeno una telefonata alla settimana da parte di utenti di Brescia o provincia interessati a riparare o rifare il loro parquet.

All’inizio passavo le telefonate all’artigiano, ma poi mi sono stancato di fargli da segretario. “Se ti interessa il sito lo personalizzo con i tuoi dati e te lo vendo” – gli dissi. Ma non se ne fece nulla.

È un sito brutto, con testo banale (più che altro c’è la pubblicità ai miei servizi), eppure funziona per il semplice fatto che lo si trova in prima pagina cercando “parquet Brescia” e gli utenti che cercano questo termine aprono il sito senza nemmeno leggere ciò che ho scritto. Vedono il numero di telefono e mi chiamano, nonostante abbia scritto che NON mi occupo di parquet, ma di siti web.

Questo stupidissimo sito, solo grazie alla sua visibilità organica, è in grado di procurare 3/4 clienti al mese.

Il suo costo, da parte di un installatore di parquet di Brescia, verrebbe ammortizzato in un paio di mesi.

Ora ti parlo di casi dove invece conta molto ciò che scrivi sul sito.

IL CASO DELL’INSTALLATORE DI CLIMATIZZATORI

Nel caso un professionista che si occupa di installazione e manutenzione climatizzatori, il posizionamento in prima pagina, da solo non serve perché i potenziali clienti di questi servizi vogliono informazioni dettagliate e ne vogliono molte.

Abbiamo realizzato alcuni siti a professionisti o aziende che si occupano di installazione/manutenzione climatizzatori in città come Brescia o Bologna.

In questi casi essere in prima pagina non basta. I siti che abbiamo realizzato hanno consentito ai proprietari di raddoppiare il fatturato in pochi mesi grazie al posizionamento unito alla qualità e utilità dei testi.

Chi ha bisogno di un impianto di climatizzazione in genere non si accontenta del primo installatore che trova in Google. Legge attentamente i testi, cerca le recensioni, cerca di capire se la persona in questione è un vero professionista nel suo settore. Il cliente che cerca un climatizzatore al miglior prezzo magari lo acquista online o da Unieuro, ma queste persone non rientrano nel target di un professionista. Lasciamole perdere. Cercano solo chi vende a meno.

IL CASO DELL’INSTALLATORE DI CALDAIE

Anche in questo caso, come in quello precedente, è molto importante essere percepiti dal cliente come veri professionisti. E’ quindi molto importante il copy del sito. Se cerco chi installa caldaie a Bologna non mi accontento del primo che trovo in Google. Consulto parecchi siti prima di decidere chi contattare.

Molte persone cercano in Google termini quali installazione caldaia Bologna o sostituzione caldaia Bologna. Sul sito devono esserci le garanzie, e le certificazioni ottenute dal fornitore. Si tratta di sicurezza!

Inoltre ci devono essere informazioni aggiornate sugli incentivi statali e su come ottenerli grazie all’aiuto del professionista. Se il venditore propone lo sconto direttamente in fattura è un grande benefit per il cliente.

È importante in questi casi differenziarsi dai competitor. I prezzi più alti si possono giustificare dimostrando la propria professionalità nel consigliare la soluzione più adeguata e il risparmio annuo sulla bolletta.

IL CASO DI UN OCULISTA

Vediamo ora il caso di un chirurgo oculista specializzato in interventi Entropion /Ectropion.

Se fosse un semplice oculista avrebbe l’obiettivo di essere trovato da chi cerca un oculista nella propria città o provincia e in questo caso, essendocene tanti, oltre che essere in prima pagina, dovrebbe essere in grado di scrivere testi che facciano percepire come “unico” il suo servizio. In mancanza di ciò dovrebbe puntare su tariffe low-cost, ma sarebbe una strategia fallimentare.

Occupandosi invece di una tipologia di interventi (Entropion /Ectropion) che pochi colleghi enfatizzano nonostante 2/3.000 utenti al mese li cerchino in Google, se riesce a rendersi visibile e a descrivere nei dettagli e chiaramente come opera e come riesce a soddisfare le aspettative del paziente, verrà contattato anche da persone disposte a fare qualche centinaio di km per andare da lui/lei a farsi operare.

Non si tratta di un idraulico o un fabbro, dove spesso si contatta il primo che si trova vicino a casa.

Se l’oculista si occupa di interventi laser per correggere la miopia o la presbiopia, lo scenario è ancora diverso. 20 anni fa erano in pochi ad eseguire questi interventi e bastava la visibilità in Google per essere contattati. Oggi non basta più.

Conosco una persona che ha perso quasi totalmente la vista per essersi rivolta ad un oculista con poca esperienza in questi interventi.

La vista è importante. Le persone sono disposte a fare sacrifici e spendere di più pur di avere la sicurezza di essere operate dai migliori specialisti.

Qui non basta un bel sito in prima pagina.

I potenziali clienti vogliono leggere il più possibile. Capire perché tu sei migliore di altri. Vogliono sapere se utilizzi una tecnica particolare, quanti interventi hai fatto, quali risultati hai ottenuto. Come seguirai il paziente dopo l’intervento. Vogliono vederti in faccia, conoscere il tuo curriculum. Potranno contattarti via WhatsApp in caso di problemi? È importante!

Devi riuscire a farti percepire (che tu lo sia o meno) come una indiscussa autorità nel tuo settore. Non guarderanno solo il tuo sito!

Il prezzo qui va in secondo piano, specialmente se esiste un piano di pagamenti rateali.

IL CASO DI UN ORTOPEDICO SPECIALIZZATO IN PROTESI

Se ti proponi semplicemente come ortopedico, difficilmente otterrai risultati da un sito, a meno che operi in una grande città, sei in prima pagina e sei molto bravo a scrivere per persuadere i visitatori a rivolgerti a te.

Diverso il discorso se ti proponi come specialista in specifiche patologie, ad esempio in protesi anca o ginocchio. Se sarai bravo a spiegare come operi, qual è il tuo metodo particolare e perché funziona meglio di altri, quale supporto offrirai dopo l’intervento, troverai pazienti disposti a fare centinaia di km pur di venire da te. Lo so per certo.

Ma ricordati. Il potenziale paziente che legge il tuo sito deve esclamare “Questa è la persona che cercavo!”.

E questo non lo ottieni con le belle immagini, la grafica accattivante o i video. Lo ottieni con le parole, le referenze e la dimostrazione che sei in grado di mantenere le promesse.

IL CASO DELL’AVVOCATO

Questo ed altri casi li vediamo prossimamente. Per ora rifletti su quanto ti ho appena detto e se vuoi sapere se il sito che intendi fare ti servirà o meno, contattami.

Scarica gratis il nostro
esclusivo manuale:

Le 10 chiavi per trovare clienti online e offline

trovare clienti online e offline - scarica libro gratis

 

 

Rispettiamo la tua privacy - Leggi informativa

Nota: questo prezioso manuale (scaricato finora da oltre 2.500 persone) ha solo 85 pagine, ma è un condensato di ciò che ho appreso in 50 anni di lavoro nei settori delle vendite, del marketing e della comunicazione. La tua email non sarà diffusa ne ceduta a nessuno.

Riceverai solo saltuariamente informazioni da parte mia, utili per aiutarti a migliorare la tua attività online o offline e a farti conoscere ciò che facciamo per aiutare i nostri clienti nella loro attività. Se nel modulo chiederai informazioni avrai una risposta immediata. Per qualsiasi problema puoi anche chiamarmi al numero +39 3356456855 o scrivermi a [email protected].

Potrai cancellarti facilmente e in qualsiasi momento cliccando sul link Unsubscribe che troverai in fondo ad ogni mia email.

Prezzi di un nostro sito web

 

©1997-2021 Studio Viasetti | Realizzazione siti web | Posizionamento siti

zona operativa: milano - brescia - bergamo - verona - vicenza - padova - treviso - venezia - varese - torino - modena - bologna - parma - firenze - torino - livorno - pisa - napoli - roma - catania - lugano

realizzazione siti web studio viasetti: brescia - milano

Torna a inizio pagina

Contatti Studio Viasetti - realizzazione siti web

Torna a viasetti

Home Page - Creazione siti web

Vai alla pagina Facebook dello Studio Viasetti